MARMONI Gian Marco

Ricercatore a tempo determinato
Researcher
telefono: 
(+39)064991 4835
edificio: 
Geologia-Mineralogia
stanza: 
323
Scheda docente - Catalogo dei Corsi di studio
 
 
Breve Curriculum Vitae
Gian Marco Marmoni riveste il ruolo di Ricercatore a Tempo Determinato (RTDa) presso il Dipartimento di Scienze della Terra della Sapienza Università di Roma. Nel 2014 ha conseguito il titolo di laurea magistrale in Geologia Applicata all’Ingegneria, al Territorio ed ai Rischi con il voto di 110/110 e Lode, conseguendo, nello stesso anno, l'abilitazione professionale come Geologo. Nel 2018 ha conseguito il Dottorato di Ricerca Europeo in Scienze della Terra presso la Sapienza Università di Roma con una tesi dal titolo: “Multiphysical modelling for thermo-mechanical behavior of rock masses in slope-scale gravitational dynamics” (Relatore Prof. Salvatore Martino). Durante il dottorato, ha svolto un’esperienza di ricerca come visiting PhD student presso il Rock Physics Laboratory dell'Università di Strasburgo sotto la guida scientifica del Prof. Michael Heap, dove ha accresciuto le proprie conoscenze e competenze nella Meccanica delle Rocce, caratterizzando il comportamento di tufi porosi in condizioni di alte temperature e basse pressioni. Dal 2018 al 2023 è stato Assegnista di Ricerca Post-doc in Geologia Applicata presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università Sapienza di Roma. Dal 2022 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato nel sistema di istruzione superiore italiano per l'ambito disciplinare 04/A3 - Geologia ingegneristica, geografia fisica e geomorfologia.;
 
Ricerca

Tematiche di Ricerca

  • Analisi e monitoraggio di processi geologici e geomorfologici di origine gravitativa con particolare riferimento ai processi di frana;
  • Analisi di suscettibilità da frana con approcci statistici e di Machine Learning;
  • Definizione di scenari di instabilità sismoindotte e pluvioindotte;
  • Tecniche di monitoraggio tenso-deformativo da contatto e da remoto;
  • Termografia ad Infrarossi (IRT)
 

Le tematiche di ricerca trattate coprono lo spettro della Geologia Applicata (SSD GEO/05), occupandosi della modellazione numerica dell'instabilità di blocchi rocciosi e di pendii, della zonazione della suscettibilità delle frane e del monitoraggio degli ammassi rocciosi, con particolare attenzione agli effetti termomeccanici indotti dalle fluttuazioni di temperatura in prossimità della superficie. I suoi interessi di ricerca includono il monitoraggio termografico 2D e 3D e l’utilizzo di tecniche di fotomonitoraggio 2D e di fotogrammetria. È membro del gruppo di lavoro CEDIT Catalogo Italiano degli effetti al suolo indotti dai terremoti e collabora al rilievo degli effetti franosi innescati da forti terremoti.

 

Membership e attività editoriale
È Young Member dell'AIGAA - Associazione Italiana di Ingegneria Geologica e Ambientale, Associate Editor della Rivista Italiana di Ingegneria Geologica e Ambientale e membro del Centro di ricerca CERI per la previsione e la prevenzione del Rischio Geologico. È revisore delle riviste scientifiche Landslides (Springer), Natural Hazard and Earth System Sciences (EGU), Remote Sensing and Geosciences (MDPI) e Italian Journal of Geosciences (IGJ) e Italian Journal of Engineering Geology and Environment (IJEGE).

 

Premi e riconoscimenti
Premio AIGAA 2021 per il Miglior Poster al VII Congresso Nazionale AIGA tenutosi a Lecco (LC) per il contributo: Marmoni G. M., Martino S., Troiani F, Censi M., Menichetti M., Piacentini D., Scarascia Mugnozza G. "Numerical Modelling of Progressive Failure Driving The Portonovo Rock Avalanches (Mt. Conero, AN)"
Premio AIGAA 2019 un premio per il miglior poster al Convegno di Matera dei Giovani Ricercatori dell’AIGA tenutosi dal 19 al 21 Settembre 2019 per il contributo dal titolo: Marmoni G.M., Martino S., “Multiphysical approach for numerical modelling of slope scale gravity induced deformations: Application to the Mt. Nuovo case study (Ischia Island)”

 

Responsabilità scientifica in progetti di ricerca
2019 – Analisi della risposta termica 2D e 3D nelle condizioni di innesco di movimenti franosi in roccia e in terra tramite sperimentazioni di sito e di laboratorio” (P.I. Gian Marco Marmoni, PhD)

 

Partecipazione in Progetti di Ricerca
Attualmente, presso il DST dell'Università di Roma Sapienza, partecipa come componente in progetti nazionali del Ministero dell'Istruzione e della Ricerca (PNRR, PRIN, PNRA sulla ricerca in Antartide) o di altri enti di ricerca e pubbliche amministrazioni (es. Agenzia Spaziale Italiana, Regione Lazio e Città Metropolitana di Roma, Progetti di Ricerca Università Sapienza), nonché progetti europei (Horizon H2020-RISE STABLE e TRIQUETRA). È finanziato dai programmi US National Science Foundation e Campus France per la mobilità internazionale.

 
Didattica

Svolge attività didattica, di didattica integrativa e di tutoraggio agli studenti negli insegnamenti di “Geologia Applicata” (Prof. Carlo Esposito), “Stabilità dei versanti” (Prof. Salvatore Martino) e “Rilevamento e cartografia geologico-tecnica” (Prof. Gabriele Scarascia Mugnozza) all’interno dei corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Scienze della Terra della Sapienza Università di Roma. Ha supervisionato più di 30 tesi di laurea magistrale e triennale in qualità di relatore esterno e ha co-tutorato 5 stage internazionali.
Svolge attività di orientamento e didattica per le scuole superiori nell’ambito del progetto PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) nei percorsi: “Meccanica delle terre e delle rocce dai campioni di terreno alle prove di laboratorio”

 
 

Articoli Pubblicati
È autore di oltre 20 articoli scientifici su riviste nazionali e internazionali peer-reviewed (WoS e Scopus), più di 15 comunicazioni a convegni, libri e guide geologiche.
*****************************************************
Citazioni totali: 258; h-index 11 (fonte: Scopus Aprile 2023).
ORCID: https://orcid.org/0000-0002-0443-4389 ID (0000-0002-0443-4389).
SCOPUS: https://www.scopus.com/authid/detail.uri?authorId=56676244100
(H-Index: 11; Citazione: 258; Fonte SCOPUS, aggiornamento: 03/04/2023)
Ulteriori informazioni sono disponibili sui profili Research Gate, Google Scholar

 
 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma