DELLA SETA Marta

Italiano
Professore associato
Associate Professor
telefono: 
(+39)064991 4802
edificio: 
Geologia-Mineralogia
stanza: 
204

Scheda docente - Catalogo dei Corsi di studio

 
 
Breve Curriculum Vitae
Laureata in Scienze geologiche presso l'Università "Roma Tre" nel 1999, Dottore di Ricerca in Scienze della Terra dal 2003, Assegnista di ricerca dal 2005 al 2006 presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", Ricercatrice Universitaria dal 2006 presso la Facoltà di SMFN della medesima Università, dal marzo 2018 in servizio presso il Dipartimento di Scienze della Terra della medesima Università in qualità di Professore di II fascia - settore scientifico-disciplinare Geografia fisica e Geomorfologia (GEO/04). 
Dal 2010 è afferente al centro di ricerca CERI della stessa Università. Dal 2010 al 2016 è stata componente della Giunta del Dipartimento di Scienze della Terra della stessa Università. Dal 2013 è nell'Executive Committee della International Association of Geomorphologists (IAG), di cui è attualmente Training Officer. Dal 2018 è vice-coordinatrice del Dottorato di Ricerca in Scienze della Terra dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Dal 2020 è coordinatrice della Commissione Orientamento della Facoltà di SMFN di Sapienza e Delegata della stessa Facoltà presso la Commissione per l'Orientamento e il Tutorato di Sapienza.
 
Formazione 
  • 1999 Laurea in Scienze Geologiche - Università "Roma Tre"
  • 2003 PhD in Scienze della Terra - - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
     

Esperienza professionale

  • 2005-2006 Assegnista di ricerca - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
  • 2006-2018 Ricercatore Universitario - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
  • Dal 2018 Professore II fascia - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
     

Ricerca

Temi di Ricerca

  1. Geomorfologia del Quaternario
  2. Analisi del marker geomorfologici di attività tettonica
  3. Modelli di evoluzione del rilievo per l'analisi di stabilità dei versanti
  4. Monitoraggio di aree soggette ad erosione accelerata del suolo
     

Aree di studio
Spagna sud-orientale, Iran centrale e occidentale e, in Italia, fascia periadriatica marchigiano-abruzzese, fascia peritirrenica tosco-laziale, conche intermontane dell’Appennino centrale, Sicilia centro-settentionale, Calabria tirrenica occidentale e isola d’Ischia.

Ruoli istituzionali 

  • componente dell'Executive Committee della International Association of Geomorphologists (IAG), di cui è attualmente Training Officer;
  • coordinatrice della Commissione Orientamento della Facoltà di SMFN di Sapienza e Delegata della stessa Facoltà presso la Commissione per l'Orientamento e il Tutorato di Sapienza
  • vice-coordinatrice del Dottorato in Scienze della Terra - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"

Associazioni di appartenenza

  • AIGeo, Associazione Italiana di Geografia fisica e Geomorfologia
  • Società Geologica Italiana
  • IAG, International Association of Geomorphologists

Progetti di ricerca attivi

  • 2020: "Geomorphic response of fluvial systems to climate change during the last glacial-interglacial cycle in the northern Apennines of Italy". Finanziato dall'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". P.I.: Prof. Francesco Troiani
  • 2020: "The Archaeological Mission in the Sahara. Environment and societies in prehistoric Tunisia". Finanziato dall'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". P.I.: Prof. Savino Di Lernia
  • 2019: "The Archaeological Mission in the Rift Valley. Environment, populations and cultures in prehistoric NW Kenya". Finanziato dall'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". P.I.: Prof. Savino Di Lernia
  • 2019: "Integrated analysis and hazard-oriented modeling of large scale slope instabilities featured by Mass Rock Creep". Finanziato dall'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". P.I.: Prof. Carlo Esposito
  • 2018: "Multi-scale evolution modelling of tectonically active landscapes: implications for geological hazards". Finanziato dall'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". P.I.: Prof.ssa Marta Della Seta

Attività editoriale
 

  • 2005 oggi: Revisore per conto delle seguenti riviste: Tectonics, Solid Earth Discussions, Journal of Maps, Arabian Journal of Geosciences, International Journal of Sediment Research (Elsevier), Earth Surface Processes and Landforms (Wiley), Land Degradation & Development (Wiley), Geomorphology (Elsevier), Environmental Monitoring and Assessment (Springer), Geologica Carpathica (Official journal of the Carpathian-Balkan Geological Association), Catena (Elsevier), Zeitschrift fur Geomorphologie (Schweizerbart), Engineering – Hydro – Environmental Geology, Italian Journal of Geosciences (Official journal of Italian Geological Society)
  • 2014 – oggi: nell'Editorial Board dell'ITALIAN JOURNAL OF ENGINEERING GEOLOGY AND ENVIRONMENT
  • 2015 – oggi: nell'Editorial Board di CATENA (Elsevier)
  • 2018 - oggi: Associate Editor di Geological Field Trips and Maps (Società Geologica Italiana)

 

Didattica

Corsi di insegnamento

  • Geografia e cartografia (I anno-I semestre della laurea triennale in Scienze naturali)
  • Rilevamento geomorfologico e applicazioni GIS (I anno-II semestre della laurea magistrale in Geologia Applicata all’Ingegneria, al Territorio e ai Rischi)

 
Articoli pubblicati 
Elenco completo pubblicazioni su Google Scholar (https://scholar.google.com/citations?hl=it&user=HE2qCngAAAAJ&view_op=lis...)

*****************************************************
Citazioni totali: 1035; h-index 19 (sorgente Scopus Aprile 2021)
 
ORCID: https://orcid.org/0000-0003-0005-0182 
SCOPUS: https://www.scopus.com/authid/detail.uri?authorId=6602778097 

SITO PERSONALE DOCENTE
http://www.dst.uniroma1.it/DellaSeta

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma